clientirollingclub@gmail.com
+39 351 5054559
LUN-VEN 9:00 - 13:00 | 15:00 - 20:00
clientirollingclub@gmail.com
+39 351 5054559
LUN-VEN 9:00 - 13:00 | 15:00 - 20:00
Il Pilates cura il dolore cervicale
Condividi:

La Cervicalgia rappresenta uno dei disturbi muscolo-scheletrici più diffusi.  Le proprietà terapeutiche del Pilates permettono di intervenire con esercizi mirati alleviando i fastidi a collo e schiena.
E’ scientificamente provato. Fidatevi!

A soffrire di dolori cervicali sono soprattutto le persone adulte, oltre i 45 anni, e in particolare chi segue uno stile di vita sedentario, e quasi sicuramente si trova ad avere la muscolatura del collo poco tonica.  Ma il problema possiamo allargarlo ad ogni fascia di età, considerato che siamo tutti vittima di stress, e lo stress porta a contrarre i muscoli e la contrazione dei muscoli non permette fluidi movimenti del capo.

Possibili Cause della cervicalgia 

  • Certamente il dolore è legato, per la maggior parte dei casi, a cattive abitudini posturali (anche la posizione della testa a letto, specialmente dormendo proni con la testa ruotata da una parte) o stili di vita stressanti, o tensioni psicoemotive, o anche l’attività fisica estrema e gli sforzi eccessivi, soprattutto se eseguiti in maniera errata. Per non parlare del Pc e dei nostri amati Smatphone, dove la flessione prolungata del collo e l’elevazione della spalla durante le ore diurne provoca la compressione dei tessuti molli, la contrazione muscolare e, a medio-lungo termine, il dolore cervicale.
  • Certamente il disturbo, e di conseguenza il dolore, è spesso ricorrente. Infatti si ripresenta anche più volte al mese, a volte per molti mesi e addirittura per anni.

Dovete sapere che:
– la cervicale è la regione della spina dorsale di maggiore mobilità e che quindi è suscettibile di un maggiore rischio di disturbi funzionali
– la muscolatura posteriore del corpo, per raggiungere il suo equilibrio, ha bisogno di molta forza, (perchè siamo naturalmente inclinati in avanti).

Questo significa che non solo si allenare bene il trapezio, ma anche e soprattutto di allungarlo!

Come aiuta il Pilates

Durante le lezioni di Pilates avviene che

  •  l’allievo deve controllare i movimenti del suo corpo, prestando attenzione ad ogni movimento, controllando i muscoli e decomprimendo le articolazioni. Il più delle volte, invece, i movimenti quotidiani vengono eseguiti rapidamente e involontariamente sovraccaricano le articolazioni e i tessuti molli.
  • l’allievo si concentra sui movimenti e si rilassa. E quando le tensioni emotive vengono allontanate, viene eliminata anche una possibile causa del dolore cervicale.
  • l’allievo respira in maniera più fluida e ciò migliora l’afflusso di sangue a tutti i tessuti e specialmente del cervello.  E se migliora la circolazione, si allontana lo stress!

Attenzione a praticare questa disciplina con costanza e concentrazione con l’aiuto di istruttori qualificati in grado di correggere gli errori nell’esecuzione degli esercizi e i risultati non tarderanno ad arrivare.  In questo modo gli esercizi di Pilates condizioneranno positivamente il vostro corpo e i vostri movimenti. Accadrà, ve lo assicuro, che nella quotidianità i vostri movimenti vi guideranno nella “giusta postura” in maniera quasi automatica.

Il Pilates è un’abitudine che non dovete assolutamente perdere nel corso della vostra vita!

Abbassate e rilassate le spalle, allargate la cassa toracica, allungate il collo, respirate e ………….

Venite a fare Pilates al Rolling Club di Rende!

Condividi: